Il Party Perfetto

…in cinque parole d’ordine!


L’estate in Umbria è la stagione dei party per eccellenza e sempre più spesso bussano alla mia porta persone curiose e con una grande dilemma: “come si organizza il party perfetto? “

A questa domanda sorridendo rispondo sempre “cosa festeggiamo?”, perchè da qui parte tutto.

Se si tratta di un evento personale come un compleanno, una laurea, un baby shower o un addio al nubilato certamente il carattere del festeggiato o della festeggiata saranno un punto centrale del progetto. Se invece si tratta di un party aziendale o di una festa a tema allora dovremo valutare diversi altri aspetti in modo che il risultato sia sempre un evento esclusivo costruito completamente su misura.

Coachella Party - Compleanno 30 anni

Coachella Party - Compleanno 30 anni

Mettiamoci a lavoro!

IL MOOD
Qualsiasi sia l’evento che state sognando costruire un mood ideale è un punto fondamentale per una riuscita perfetta. I vostri ospiti si sentiranno avvolti da un’atmosfera armonica creata dal giusto mix di decorazioni, illuminazione e intrattenimento secondo un progetto pensato nel minimo dettaglio.

IL LUOGO
Scegliere il luogo è un’operazione meno semplice di quello che sembra. A meno che non abbiate optato di un luogo di vostra proprietà vi troverete certamente davanti ad un ventaglio di locations molto diverse tra loro. Il mood scelto, il numero degli ospiti e la quantità di momenti che vorrete realizzare sono gli elementi da tener ben presenti in questa scelta, altrimenti finirete a dover scendere a compromessi.

IL RITMO
No, non sto parlando solo di musica. Il ritmo in un evento è scandito dal susseguirsi di diversi momenti, che coinvolgono o meno attivamente gli ospiti ma che certamente per tutti spezzano la linea piatta di un evento privo di regia. Cosa programmare? Questo dipende dai vostri desideri. Quali leve muovere? Intrattenimento, corner che invitano all’azione, performance ed effetti speciali.

L’OSPITALITA’
Un’ospite ben accolto è già un ospite felice. Prenditi cura di loro, mettendoti nei loro panni e immaginando il tipo di attenzioni che vorresti ricevere. Se all’evento saranno presenti dei bambini pensa anche a loro e ricorda che hanno necessità completamente diverse da quelle degli adulti. Tornando a questi coccolali con piccoli dettagli inaspettati ed utili, li farai sorridere!

LA SORPRESA
L’inaspettato è affascinante e proprio per questo ti consiglio di programmare nel tuo party qualcosa che faccia esclamare “WOW”. Ovviamente nel rispetto del mood e dell’occasione, ma con l’idea di lasciare un ricordo sorprendente nella mente dei tuoi ospiti. In fondo tutti noi siamo collezionisti di ricordi, non ti resta che costruirne di magnifici.

Ed ora spazio alla fantasia!
Se hai in mente una festa unica ma non sai davvero da dove cominciare tieni presenti questi cinque punti e ovviamente se hai bisogno di un valido alleato scrivimi, sarà un piacere essere al tuo fianco!